Idee e consigli per arredare una cucina piccola
NEWS

Idee e consigli per arredare una cucina piccola

Idee e consigli per arredare una cucina piccola

Il mercato immobiliare negli ultimi anni è cambiato molto e con esso, anche il tipo di case cercate dagli acquirenti. Il nostro modo di concepire una casa si è trasformato, privilegiando ambienti ariosi e luminosi, come i saloni e trasformando le cucine in semplici aree di trasformazione del cibo.

Non è semplice arredare una cucina piccola e scomoda.

Per quanto difficile sia la sua ideazione, le piccole dimensioni di una cucina mettono alla prova la creatività degli architetti, sempre alla ricerca di soluzioni intelligenti. Soluzioni che non puntano solo alla funzionalità, ma anche alla bellezza della stanza.

Per riuscirci è necessaria una cura per dettaglio particolare, una progettazione puntuali di tutti gli spazi per avete tutto a portata di mano senza creare un ambiente caotico e disordinato.

Se nei saloni dei grandi magazzini di mobili, siamo abituati a cucine enormi, con arredi ed elettrodomestici extra-large, la realtà è ben’altra. Per questo ci troviamo poi in difficoltà e non abbiamo idee per gestire e arredare una cucina piccola.

Vediamo insieme alcuni idee e alcuni consigli per vivere al meglio anche questo tipo di ambienti.

Tinte pastello e luci studiate

Uno spazio piccolo sopravvive e rinasce grazie alle giuste luci ed i giusti colori. Per l’illuminazione bisogna saper capire la luce naturale e accompagnarla con la luce artificiale. Osserviamo la stanza di giorno e di sera e valutiamo dove cade la luce per evitare posti in ombra che aumentano il senso di stretto e angusto.

Entrando nei particolari, sono sicuramente da evitare piantane a terra per motivi di spazio, mentre dobbiamo puntare alle lampade a sospensione o le appliques da parete, anche contemporaneamente per creare giochi di luce.

Sfruttiamo le superfici e la loro diversa modalità di riflette la luce, a partire anche dalla scelta dei mobili e della tinta.

La regola vuole che i colori caldi diano una sensazione di vicinanza, mentre quelli freddi di maggior spazio. Se non vogliamo pareti e mobili con colori troppo neutri e poco familiari, possiamo dirigersi verso i colori pastelli, che sono sempre un’ottima idea in una cucina piccola.

Sfruttiamo lo spazio in altezza

Per arredare una cucina piccola, abbiamo bisogno di tutte le superfici utili, per questo sfruttare l’altezza è imprescindibile. A seconda dell’altezza del soffitto, possiamo utilizzare pensili più o meno alti e studiare al meglio la disposizione degli oggetti, in modo da porre in alto quelli meno utilizzati.

In alcuni casi, oltre ai pensili chiusi possiamo sfruttare mensole e ripiani a vista. Anche se possono sembrare poco eleganti e un possibile ricettacolo di polvere, l’utilizzo di elementi non chiusi da una percezione dell’ambiente più ariosa.

Per organizzare gli oggetti o la dispensa dovremmo seguire alcuni accorgimenti per non far sembrare tutto risposto alla rinfusa, come ad esempio l’utilizzo di barattoli per gli alimenti sfusi, come i biscotti, il sale, la pasta, il caffè, ecc.

Utilizziamo mobili multifunzioni e tavoli richiudibili

Spazi stretti richiedono richiedono mobili stretti, soprattutto se vogliamo arredare una cucina piccola e renderla funzionale e carina. Utilizzando mobili che nascondono più funzioni e che riescono a contenere tanti utensili, riusciremo a raggiungere il nostro scopo. Grazie all’avvento di spazi sempre più piccoli, possiamo trovare tante soluzioni ad hoc per ambienti piccoli o ricorrere a mobili su misura.

I mobili progettati ad hoc possono contenere cassetti, elettrodomestici, pensili, in spazi più piccoli del normale o trasformarsi in tavoli e piani di lavoro.

Grazie a questo tipo di soluzioni anche nelle cucine più piccole è possibile prevedere dei tavoli o dei ripiani per la colazione veloce, o semplicemente per la manipolazione del cibo. Infatti è possibile trovare, tavoli a scomparsa o pieghevoli, di ogni misura ed esigenza.

Ad esempio, alcune pareti difficili da arredare all’interno di una piccola cucina, possono essere utilizzate per appendere tavoli pieghevoli con delle sedie richiudibili per lasciare tanto spazio quando non vengono utilizzati.

In conclusione, per quanto sia difficile arredare una cucina piccola, utilizzando la creatività e affidandosi ad artigiani e architetti sapienti, sarà possibile trasformare uno spazio angusto in un bellissimo luogo della casa da vivere.

Back

Latest Posts